Garanzia degli impianti dentali quanto durano

Cosa sono gli impianti dentali.

Sono dei surrogati artificiali che vengono impiantati nell’osso mascellare con radici sintetiche. Sostituendo così denti naturali con altri artificiali atti a compiere interamente quella che è la loro funzione, in maniera del tutto naturale.

 

Chiamata anche osteointegrazione e’ l’unione tra un impianto artificiale e un tessuto osseo, questo processo d’impianto dura dai 2 ai 6 mesi.

 

Clinica Italiana specializzata in implantologia moderna, inserimento di impianti dentali in titanio, implantologia a carico immediato, impianti zigomatici ed estetica dentale

 

Perché ricorrere all’implantologia.

La funzione dei denti nella vita di una persona è estremamente fondamentale, tuttavia l’evento invalidante nella perdita di questi, aggrava anche la vita sociale, in quanto mostra un’estetica della bocca poco piacevole.

 

Quali sono i suoi vantaggi.

Gli impianti dentali oltre a favorire una buona masticazione e quindi una varia alimentazione, impediscono all’osso mascellare di deteriorarsi, riassorbirsi, assottigliare e modificare a livello estetico il profilo facciale. In più donano un aspetto completamente naturale.

 

Quali materiali vengono utilizzati.

Uno dei materiali più usati in questo campo è il “titanio“. Questo materiale biocompatibile non comporta assolutamente reazioni dell’organismo come ad esempio: rigetto.

 

Chi esegue questo tipo d’impianto.

Nonostante sia un processo di breve durata, ossia di circa 15 minuti a seconda di ogni paziente, si parla comunque di un intervento chirurgico abbastanza complesso, quindi dev’essere assolutamente eseguito da un chirurgo orale.

 

La durata di questi impianti.

In realtà possono avere la durata di una vita, tuttavia perché se ne possa garantire la longevità è importante che la stessa persona ne abbia una buona cura, sottoponendosi a controlli periodici oltre ad un’accurata igiene orale come se avesse dei denti naturali.

Ciò nonostante, per norma il produttore garantisce i suoi prodotti per un tempo che varia dai 10 ai 15 anni.

 

Nessun impedimento per l’età avanzata.

Se il paziente non mostra nessun problema di salute a livello generale, nessuna forma di osteoporosi che possa ostacolare l’intervento,non vi è nessun impedimento per l’impianto. Sarà compito dello specialista assicurarsi che il paziente abbia abbastanza tessuto osseo nella mandibola per la riuscita dell’innesto.

 

Quando non è possibile ricorrere all’impianto.

Sebbene questi impianti siano la soluzione per moltissime persone, purtroppo ci sono sempre situazioni eccezionali che possono impedire l’innesto nella bocca del paziente.

Infatti chi decide di ricorrere a tale operazione, deve rivolgersi ad uno specialista esperto che faccia un controllo generale delle condizioni di salute del paziente. L’insorgere di problemi come un deficit osseo non risolvibile o addirittura una grave forma di osteoporosi, fanno si che l’impianto diventi assolutamente impossibile.

 

I vari costi dell’implantologia.

Sul mercato si possono trovare più tipi di implantologia, ovviamente ogni impianto ha un proprio costo. La cosa migliore per una buona durata è quella di scegliere la qualità dell’impianto, quindi è bene informarsi sull’affidabilità del prodotto soprattutto per la propria salute.