A Sesto il 9 ottobre convegno sulla mediazione civile in villa Puricelli Guerra

Il Comune di Sesto San Giovanni, in collaborazione con ICAF – Istituto di Conciliazione e Alta Formazione, invita i cittadini, le imprese e le pubbliche amministrazioni all’incontro informativo sulla mediazione civile che si terrà giovedì 9 ottobre 2014 alle ore 18.00 a Villa Visconti D’Aragona – Sala Talamucci (via Dante 6, Sesto San Giovanni).

Con l’occasione verrà inaugurato lo Sportello di Conciliazione di Sesto San Giovanni, un nuovo servizio a disposizione di tutti. Nel corso dell’incontro interverranno Monica Chittò, sindaco di Sesto, Ivan Giordano, responsabile Organismo di Mediazione ICAF, Luca Faotto, avvocato.

La mediazione civile è uno strumento per risolvere le controversie in maniera efficace, rapida ed economica, senza ricorrere al Tribunale. Il Mediatore Civile è il terzo imparziale che si occupa di dirimere amichevolmente una controversia tra due o più parti, senza ricorrere all’autorità giudiziale. Il mediatore ascolta congiuntamente e distintamente le parti analizzando ogni aspetto della questione sia dal punto di vista giuridico-tecnico, sia da quello psicologico e della comunicazione, con l’obiettivo di trovare o proporre una soluzione che possa risolvere la controversia.

La mediazione civile è una professione importantissima per i cittadini e per tutto il sistema italiano, per diversi motivi:

comporta l’alleggerimento dei tribunali;
i verbali di accordo/mancato accordo hanno valore giuridico, anche in causa;
è vantaggiosa dal punto di vista economico: i procedimenti di mediazione con valore sotto i 25.000 Euro godono del credito d’imposta per cui risultano a tutti gli effetti gratuiti;
è rapida: si conclude al massimo in 90 giorni;
favorisce un riavvicinamento tra due o più parti inizialmente in conflitto;
è una vera opportunità professionale per giovani laureati e diplomati iscritti ad ordini professionali, per professionisti e per dipendenti di livello impiegatizio e dirigenziale che intendono migliorare ed elevare il proprio standing a livello lavorativo.

Dal 2013 la mediazione civile è obbligatoria per materie tra le quali condominio, proprietà, divisione, successioni ereditarie, comodato, affitto di aziende, risarcimento danni da responsabilità medica e sanitaria, contratti assicurativi, bancari e finanziari, quindi è OBBLIGATORIO PER LEGGE avviare un procedimento di mediazione prima di tentare una causa.

Lo Sportello di Conciliazione ICAF di Sesto riceve GRATUITAMENTE i cittadini per informazioni e consulenza in materia di Mediazione Civile e di controversie. Nel caso venga avviata una mediazione, si può svolgere l’intero procedimento comodamente a Sesto e a tariffe agevolate. Un professionista di ICAF sarà disponibile il mercoledì mattina in villa Puricelli Guerra, previo appuntamento scrivendo a conciliazione@sestosg.net o telefonando al numero verde 800304040 (da lunedì a venerdì 9-12.30, martedì e giovedì anche 14.30-17).